Ultima modifica: 31 marzo 2019
Istituto Comprensivo "Filippo Grimani" > Prevenzione Bullismo e Cyberbullismo

Prevenzione Bullismo e Cyberbullismo

ATTIVITA’ DELL’”IC GRIMANI” PER LA PREVENZIONE DEI FENOMENI DI BULLISMO E

CYBERBULLISMO
A.S. 2018-19

L’attività di prevenzione al Bullismo e al cyberbullismo si delinea, anche per quest’anno scolastico, per
alcune attività particolarmente importanti sia a livello organizzativo che a livello operativo.
In particolare la figura del Referente è stata affiancata, come da indicazioni ministeriali, da un team che,
nella scuola secondaria di primo grado, si occupa del fenomeno.
La squadra è formata da un docente e da una ausiliaria debitamente formati. E’ stata inoltre predisposta una apposita modulistica per libera segnalazione di alunni e/o adulti (sia personale interno alla scuola che genitori); il team sta ora lavorando al materiale che andrà inserito nel sito della scuola dove si dedicherà un apposito spazio ai temi e alle iniziative di prevenzione e conoscenza del fenomeno.
L’azione formativa continua per la Referente sulla piattaforma ELISA e porterà, una volta conclusa, ad una formazione generale dei docenti dell’Istituto in modo da dare al maggior numero di persone la possibilità di riconoscere le caratteristiche salienti del fenomeno.
Costante è la collaborazione con le Forze dell’Ordine per gli incontri di prevenzione, ma sono stati attivati anche dei laboratori nelle classi prime della scuola secondaria (Cyberkid e Stop bulling express)per formare gli stessi alunni sul tema e creare un modello di peer education che abbia ricadute positive sulla prevenzione, l’individuazione, la segnalazione e l’intervento contro i fenomeni di bullismo e cyberbullismo.
Referente per il bullismo e cyberbullismo
prof.ssa Francesca Gabrielli
IC “f.Grimani”
Venezia Marghera

Normativa 

Il team

Modulistica

 




Link vai su