La Stanza dell'Arte

La stanza dell’arte reloaded 

Il progetto prende avvio nell’anno scolastico 2018-2019, si articola in un laboratorio a cadenza settimanale che prevede la sperimentazione di varie tecniche artistiche. Le finalità del progetto sono principalmente  il promuovere l‘inclusione e implementare abilità pratiche quali la manualità fine e l’organizzazione degli elementi visivi.

Attraverso la realizzazione di opere collettive, si lavora sulla creazione del gruppo e su una percezione dei propri compagni da un inedito punto di vista. Principali destinatari sono gli alunni che per vari motivi beneficiano di uno spazio di lavoro esperienziale in cui apprendere e comunicare con linguaggi non verbali.

Il laboratorio si caratterizza per l’uso di diverse tecniche grafiche e pittoriche, di stampa e di assemblaggio, in cui viene data la possibilità a ciascun alunno di partecipare alla realizzazione di elaborati personali e lavori collettivi mettendo in campo le proprie abilità.

L’arte funge da linguaggio universale per esplorare la propria identità, accrescere il rispetto per sé stessi e quindi per gli altri. La libertà di esprimersi può dare voce a chi per diverse ragioni trova più difficile comunicare attraverso le parole. Diviene strumento per esplorare in maniera costruttiva anche le altre culture.

Obiettivi generali:

  • Favorire la socializzazione e la collaborazione tra alunni attraverso il lavoro di gruppo.
  • Valorizzare le diversità e le differenze per la costruzione di un contesto inclusivo.
  • Sviluppare e affinare le abilità pratico-manuali.
  • Aumentare la consapevolezza e la stima di sé.
  • Offrire un canale comunicativo non verbale.
  • Offrire agli alunni la possibilità di conoscersi reciprocamente da inediti punti di vista.
Allegati
1
2
3
4