Task Force del MIUR per le emergenze educative – progetto di sostegno psicologico

Si rende noto che il MIUR, nell’ambito delle attività della Task Force per le emergenze educative ha elaborato la proposta progettuale di
sostegno psicologico che si riporta in allegato, volta a supportare Dirigenti scolastici, docenti, studenti e famiglie nell’attuale delicata fase di emergenza.

Il progetto di sostegno psicologico elaborato dal Ministero dell’Istruzione, si articola mediante attività
indirizzate a studenti, genitori e docenti che possono costituire un valido supporto in ordine alle
diverse problematiche derivanti dal perdurare dell’emergenza educativa.

Attraverso lo spazio online Lontani ma vicini, 30 Psicologi in ascolto e IdO con Voi, le attività e i relativi
materiali saranno sempre a disposizione delle famiglie e del personale scolastico.
Si riportano di seguito i servizi e le tipologie di attività previsti dal progetto in questione.

Supporto alle famiglie
L’équipe multi-specialistica IdO con Voi assicurerà supporto alle famiglie attraverso la consulenza di
pediatri, neuropsichiatri infantili, psicologi e logopedisti, in modo da fornire gli strumenti per sostenere e
accompagnare i bambini e i ragazzi, con particolare riguardo agli alunni con difficoltà di apprendimento o
con disabilità.
Contatto email: riabilitazioneminori@ortfonologia.it
Contatto cellulare: 345.0391519 (solo Whatsapp e SMS)

Ascolto on line
Un’équipe di psicologhe dello sviluppo sarà in ascolto dei giovani, dei docenti e delle famiglie, garantendo
così un servizio di sportello ascolto con modalità a distanza. Studenti, docenti e famiglie potranno
avvalersi della citata consulenza, ponendo domande, sciogliendo dubbi e trovando sostegno continuo.
Contatto email: esperti@diregiovani.it
Contatto cellulare: 333.4118790 (solo Whatsapp e SMS)

Leggi l’intera nota del MIUR – Task Force Emergenze Educative

Leggi il progetto della Task Force nel dettaglio